VIOLA, CACCIA DELL’ENNESIMO SUCCESSO

Vincenzo Montella dovrà necessariamente cambiare. Lo aveva detto alla vigilia della gara contro il Sassuolo che la sfida più difficile da preparare sarebbe stata quella contro il Torino. Dovrà far leva sul turnover forzato e stabilito dalla lista Uefa. In attacco, potrebbe essere il giorno del debutto da titolare, per Alberto Gilardino, rimasto stretto in queste settimane tra Gomez e Babacar. L’attaccante arrivato dal Guangzhou è anche a caccia di un piccolo record. Sì, perché in caso di gol il centravanti alla sua seconda era in viola segnerebbe la sua rete numero 100 in gare casalinghe in Serie A. Al suo fianco ci sarà invece Alessandro Diamanti, che contro l’Atalanta al Franchi ha festeggiato il ritorno al gol in terra italiana dopo oltre un anno. Montella potrebbe poi tornare al 3-5-2, uno schema speculare alla squadra di Ventura. Qualche cambiamento ci sarà poi a centrocampo, dove Rosi potrebbe prendere il posto di Joaquin, destinato ad un turno di riposo in vista del tour de force che attende la Fiorentina in queste settimane. Anche Aquilani dovrebbe rientrare tra i titolari.

Probabili formazioni
FIORENTINA (3-5-2)
12 Tatarusanu

15 Savic
2 Gonzalo Rodriguez
19 Basanta

38 Rosi
16 Kurtic
7 Pizarro
10 Aquilani
23 Pasqual

18 Diamanti
9 Gilardino

A disposizione: 31 Rosati, 4 Richards, 17 Joaquin, 5 Badelj, 20 Borja Valero, 10 Aquilani, 72 Ilicic, 74 Salah, 30 Babacar, 33 Gomez.

Allenatore: Montella

 

TORINO (3-5-2)
30 Padelli

19 Maksimovic
25 Glick
24 Moretti

33 B. Peres
94 Benassi
14 Gazzi
8 Farneroud
36 Darmian

17 Martinez
27 Quagliarella

A disposizione: 13 Castellazzi, 1 Ichazo, 21 Gaston Silva, 3 Molinaro, 32 S. Masiello, 18 Jansson, 20 Vives, 15 Alv. Gonzalez, 22 Amauri, 11 Maxi Lopez.

All.: Ventura

Francesca Bandinelli

Articoli Correlati
Lascia un commento