SPAGNA C5: L’UNMIMOVO FA SUO IL BIG MATCH, EXPLOIT FUK CAFE’

unmimovo 17-18Grande quinta giornata nel girone Spagna di calcio a 5, quello del mercoledì e giovedì del Palanovoli. Il big match tra Unmimovo e Pgs Torregalli non ha assolutamente deluso le attese e alla fine sono stati i blurossi dei fratelli Iadicicco a uscire vincitori. Cinque le reti messe a segno da Stefano e tre quelle messe a segno da Matteo per l’8 a 6 finale con il quale l’Unmimovo ha battuto i campioni in carica del Pgs Torregalli. Da sottolineare comunque, nonostante la sconfitta, anche la partita dei ragazzi di mister Melani che hanno combattuto e dato battaglia fino al 50’ minuto. Le sei reti dei rossi portano la firma di Andrea Nesi (doppietta), Matteo Reggiani (doppietta), Lapo Dali e Manuel Fani. Iadicicco’s boys che si portano a quota 13 punti e lasciano indietro quasi tutta la concorrenza.

L’unica squadra che tiene il passo è quella dei Back in Black. Massari e compagni servono un bell’8 a 3 agli Ultimi Colpi, con il BACK IN BLACK 17-18capitano e numero 7 in evidenza, autore di un poker. Una rete a testa per Alessio Nassini, David Prioreschi, Fabio Ciscognetti e Andrea Baroncelli. Per i gialloblu arriva la terza sconfitta consecutiva, dopo la partenza a razzo con due vittorie nei primi due turni. BiB che salgono a quota 11 punti, frutto di tre successi e due pareggi. Ultimi Colpi che rimangono fermi a 6, in piena bagarre Top League.

Il Fuk Cafè riesce a battere il Real Prato Futsal in una partita maschia e tosta al punto giusto e scala diverse posizioni, portandosi a 7 punti al terzo posto a pari FUK CAFE' 17-18merito con altre formazioni. Come al solito, grande prova corale dei biancorossi che mandano in rete quattro giocatori diversi: Lorenzo Poli (doppietta), Emanuele Scaccioni, Francesco Tortoli e Andrea Mori. L’ossatura del Fuk è sempre una garanzia. Ai bianchi di mister Rocchini non basta la tripletta di Shpetim Ballhysa, arriva la seconda debacle consecutiva e vengono risucchiati a metà graduatoria.

Score esagerato per la Dentro Fuori San Michele. I giallorossi ne fanno addirittura 17 ai malcapitati dell’Hisense C.s. Diverte. Sugli scudi Irchad Youssif con otto reti, perfettamente assistito da Tile Konate (4), Rodrigue Tekue (3), Enrik Semini e Masud Maiga. Il progetto della Cattolica Virtus inizia a prendere forma. I ragazzi iniziano a prendere le misure del calcio a 5 e si propongono come formazione rivelazione del girone Spagna e non solo.

Vola anche la Playa Mgs. I rossobianchi superano i Ragazzi del Ponte per 9 a 2, raggiungono 7 punti e agguantano il terzo posto in coabitazione. Claudiu Nicusor si guadagna la palma di migliore in campo con quattro reti, contesa da Davide Ceccherelli, autore di una tripletta. Per i giovanissimi Ragazzi del Ponte arriva la quinta sconfitta consecutiva. La poca esperienza in un girone con tante volpi si fa sentire e pesa, ma siamo sicuri che la prima vittoria non tarderà ad arrivare.

La classifica del girone vede quindi in testa Unmimovo con 13 punti e a seguire i Back in Black con 11 punti. Con 7 e 6 punti troviamo ben sette formazioni: Playa Mgs, Fuk Cafè, Dentro Fuori S. Michele, Pgs Torregalli, Real Prato Futsal, Ultimi Colpi e Hisense C.s. Diverte. Chiudono a 0 punti i Ragazzi del Ponte.

Redazione

Articoli Correlati
Lascia un commento