Il Trampolino elastico sbarca al C.G. Firenze

  • Il Trampolino elastico sbarca al C.G. Firenze
  • Il Trampolino elastico sbarca al C.G. Firenze
  • Il Trampolino elastico sbarca al C.G. Firenze
  • Il Trampolino elastico sbarca al C.G. Firenze
  • Il Trampolino elastico sbarca al C.G. Firenze

A Sorgane corsi in partenza da fine gennaio con il nuovo trampolino olimpico

di MARIA CONSIGLIA GRIECO

L’anno appena cominciato porta una grande novità al Centro Ginnastica Firenze. Il 2015 vedrà l’apertura della sezione di Trampolino elastico presso la palestra di Sorgane, a partire dalla fine del mese di gennaio. Disciplina della Federazione Ginnastica d’Italia, è stata recentemente riconosciuta dal Comitato Olimpico Internazionale, infatti dal 2000 è presente tra gli sport dei Giochi Olimpici estivi. Gli esercizi sono composti da una serie di dieci salti in successione – singoli, doppi e tripli, raggruppati e tesi, con/senza avvitamenti – che possono raggiungere anche un’altezza di otto metri. L’attività agonistica federale prevede competizioni individuali femminili e maschili, oltre alla specialità sincro (due ginnasti/e che eseguono i salti contemporaneamente su due teli elastici) e alla categoria Allievi (fino ai 12 anni), che contempla gare a squadre anche miste. Esistono però anche specifici programmi, all’interno della FGI, che fanno capo al settore Ginnastica per Tutti, e che permettono di avvicinarsi a questa “nuova” disciplina grazie all’attività di base e ad esercizi propedeutici ai salti più complessi. Com’è facilmente intuibile, tenuta, controllo del corpo e precisione sono requisiti essenziali di questa specialità, che proprio per questo costituisce, tra l’altro, un attrezzo preparatorio ideale per tutte le discipline che prevedono elementi acrobatici.

La palestra di via Isonzo può contare sulla presenza di un trampolino olimpico omologato, fornito dalla Federazione stessa alla società gigliata dopo aver “ospitato” le esibizioni dei migliori atleti del settore al recente Grand Prix del Nelson Mandela Forum, oltre alla ricca attrezzatura propedeutica in dotazione alla Scuola di Ginnastica. Già “sperimentato” dai ginnasti e ginnaste che hanno partecipato – nello scorso dicembre – all’iniziativa “Sabato in palestra”, il grande telo elastico attende ora chiunque voglia cimentarsi in una disciplina divertente e accessibile a tutti, anche a chi si avvicina per la prima volta ad un’attività nel sempre più variegato mondo della ginnastica. Il movimento intorno a questa disciplina è in forte crescita sia a livello regionale sia a livello nazionale, tanto che l’Italia ospiterà i prossimi Campionati del Mondo di Trampolino elastico già nel 2016.

Tutte le informazioni sui corsi in avvio nel mese di gennaio sono reperibili direttamente presso la segreteria del CGF, a Firenze sud in via Isonzo 26/A, oppure contattando telefonicamente la società allo 055/6531930, o via mail scrivendo a centroginnastica.firenze@virgilio.it.

Redazione

Articoli Correlati
Lascia un commento