Ginnastica: il CGF è sempre sul podio!

Ginnastica: il CGF è sempre sul podio!

L’inizio della primavera coincide con uno dei periodi più intensi per l’attività agonistica del Centro Ginnastica Firenze. Arrivano dai campionati regionali i primi verdetti della stagione, e proprio il 21 marzo scorso Gaia Buglioni si laurea a Montevarchi vicecampionessa toscana allieve di Categoria L2 e guadagna l’accesso diretto alla finale nazionale come una delle migliori trenta ginnaste italiane del torneo; dodicesima posizione per l’esordiente Sofia Vivoli. Il giorno seguente, invece, a Montevarchi ci sono Leonardo Francini e Omar Kamal ad inseguire la qualificazione alle finali di Pesaro (le ammissioni ufficiali arriveranno tra qualche settimana), mentre da Barberino del Mugello arrivano altri podi dalla Rassegna Sperimentale UISP, con il primo posto del duo Amelia Banchini-Viola Vanni, il bronzo del trio Agostini-Bertagni-Ronchi e l’argento di Belloni-Cabutase-Rossi. Sempre in contemporanea, le piccolissime atlete dei gruppi “Promo” muovono i primi passi nel campo gara pistoiese del Trofeo Giovani, programma federale pensato per le ginnaste in età pre-agonistica, che non hanno ancora compiuto gli otto anni necessari ad accedere alle attività competitive. A chiudere la prima ricchissima domenica di primavera la sezione di ginnastica ritmica, che porta ben undici atlete di prima fascia in gara a Montevarchi, nella seconda prova del Torneo di primo livello, migliorando i risultati della prima prova, e che piazza tutte le piccole ginnaste del secondo livello tra le prime venti classificate (Bigazzi  e Passerini tra le prime dieci), in attesa delle ammissioni ufficiali alle finali nazionali.

Il weekend pre-pasquale è quasi tutto targato UISP: sabato 28 marzo la squadra senior di Terza categoria Aterini-Giannelli-Sottili porta a casa la medaglia di bronzo della seconda prova regionale (seste Burberi-Pieri), mentre le individualiste Nicole DAmico e Sofia Vivoli esordiscono nel campionato rispettivamente con un settimo e dodicesimo posto (stesso piazzamento per Lisa Bartalesi, all’esordio in Seconda categoria). Nella stessa giornata, a Rosignano, i piccoli ginnasti della preagonistica maschile Fabio Giani, Fausto Veggi e Riccardo Venturi cominciano a farsi le ossa sul campo gara di Miniprima e Prima categoria, mentre una nutrita delegazione della sezione GpT femminile (con ginnaste dal 2001 al 2005) partecipa al Torneo di Cremona, competizione sperimentale che si auspica entri presto a far parte del calendario ufficiale. Le ginnaste, accompagnate dai tecnici Costa, Galli e Materassi, portano a casa il terzo posto nella classifica per società, oltre a tanti ottimi piazzamenti, tra i quali spiccano il primo posto di Camilla Nistri (classe 2003) nella categoria A3 livello 2, il secondo piazzamento di Alessia Ravenni (2001) e il terzo di Rebecca Levi Micheli (2002), entrambe tra le junior del livello 2.

Domenica 29 si torna a Rosignano, dove sono di scena le categorie alte dei campionati femminili UISP. E siamo alla finale regionale, così il CGF non perde occasione per portarsi a casa ben quattro titoli toscani, con Elena Gensini alle parallele asimmetriche di Quarta categoria e con Lisa Menghini, che nel concorso C di Sesta categoria si mette al collo la medaglia d’oro dell’all-around, oltre a quelle delle specialità volteggio e parallele. Appuntamento con i campionati nazionali di Padova, invece, per le specialiste di Quarta categoria Cortese, Gensini, Mugnai e Vannucchi e per Maristella Bonafede, finalista in Sesta categoria concorso D.

Una piccola beffa del destino sembra poi quella che lascia la squadra A di serie C maschile (Jacopo Gaito, Niccolò Vannucchi e Sovann Vitellozzi) sul secondo gradino del podio regionale a soli cinque centesimi di punto dai primi classificati. I ginnasti fiorentini andranno a mostrare nuovamente il loro valore insieme ai colleghi della squadra B (Lorenzo Giani, Edoardo Lompi e Marco Silei) – ottavi su 22 squadre e qualificati di diritto – il prossimo 26 aprile nella fase interregionale del campionato.

di Maria Consiglia Grieco

test editor

Articoli Correlati
Lascia un commento