22 gennaio 1984: doppiette di Bertoni e Monelli, la Fiorentina mata il Toro e Firenze sogna. Il video

22 gennaio 1984: doppiette di Bertoni e Monelli, la Fiorentina mata il Toro e Firenze sogna. Il video

Correva l’anno 1984, esattamente il 22 gennaio. Al Franchi arriva un Torino secondo in classifica, con una difesa che pareva impenetrabile, come certificato dai numeri: solo 8 reti al passivo. La Fiorentina è guidata da “Picchio” De Sisti che le aveva disegnato su misura un vestito particolarmente audace, il 3-5-2 un modulo quasi rivoluzionario per l’epoca. Davanti a Galli i tre difensori erano Pin, Contratto e Passarella. Massaro vestiva la maglia numero 5, ma giocava a metà campo insieme a Oriali, Antognoni e Pecci. Pasquale Iachini, ai tempi ala sinistra imprendibile, scorrazzava sulla fascia mancina. Le due punte erano Bertoni e Monelli.
La squadra viola annientò il Toro, allenato da Bersellini, con le doppiette dei suoi due attaccanti, autentico stato di grazia. I granata ebbero un solo sussulto con Hernandez, ma la partita terminò con un inesorabile 4-1.
Firenze (lo stadio era stracolmo) tornò a casa sognante. La Fiorentina sembrava in grado addirittura di lottare per lo Scudetto, ma una quindicina di giorni più tardi la solita sfortuna si accanì sui viola: la gamba di Antognoni, in un contrasto con il doriano Pellegrini, si spezzò e anche i sogni di tricolore andarono in frantumi.

Ecco il video della sintesi della partita, tratto da youtube:

 

Tommaso Borghini

Articoli Correlati
Lascia un commento