Simeone e Chiesa gol, la Pasqua viola è più dolce

Simeone e Chiesa gol, la Pasqua viola è più dolce

Quarta vittoria, conta per oggi e per domani. Oggi perché aver battuto il Crotone consente a Pioli di tenere ancora a distanza possibile agganciare l’ultimo vagone per l’Europa Leaugue, domani perché va costruita la squadra che deve essere difesa e potenziata poi in estate per tentare davvero di inaugurare il nuovo ciclo sperato dai fratelli Della Valle e da Corvino. Quarta vittoria impreziosita dai gol di Simone e di Chiesa. Il Cholito arriva così a otto centri e quattro assist, la sua battaglia personale è tuttora in corso. Però l’argentino ritrova il sorriso e questo è un premio in più. Così come il grido della Fiesole per il ragazzino che festeggia e che viene incitato come veniva fatto con papà Enrico. Il sogno è quello che la coppia di ragazzi terribili possa essere ancora al centro del futuro viola, quello del rilancio europeo. Sia chiaro il percorso rimane lungo e difficile, però la squadra viola ha ancora voglia di lottare e questo è già importante.

Alessandro Rialti

Articoli Correlati
Lascia un commento