Piccole soddisfazioni in un piccolo campionato

Piccole soddisfazioni in un piccolo campionato
Vittoria sofferta? Di più, arrivati senza fiato. Vittoria importante? Di più, fondamentale. La piccola Fiorentina conferma di essere imperfetta. Parte bene o benino, costruisce, segna, addirittura risegna e poi… soffre. La realtà è che dovremo abituarci che piccolo sarà anche il campionato. Poche soddisfazione, ma almeno che piccole siano anche le paure. Intanto divertiamoci scoprendo i giocatori viola. Intanto il meno giovane, Thereau. Tanti anni, ma anche tanta esperienza che proprio appare indispensabile. E poi Veretout, uno che combatte contro tutti, anche i giganti. Non è poco, neppure Badelj e Benassi che crescono. Piccole soddisfazioni nel piccolo campionato.     
Alessandro Rialti

Articoli Correlati
Lascia un commento