Corvino pesca a Bari due giovani talenti: Castrovilli e Scalera. Ecco chi sono

Corvino pesca a Bari due giovani talenti: Castrovilli e Scalera. Ecco chi sono

La Fiorentina ha concluso una doppia operazione di mercato con il Bari che ha portato a Firenze due giovani talenti italiani. Si tratta di Gaetano Castrovilli e Giuseppe Scalera.
Castrovilli è un centrocampista nativo di Canosa di Puglia, classe 1997 che compirà 20 anni il prossimo 17 febbraio. Ha un buon fisico (è alto 1 metro e 76), spalle larghe e piedi raffinati. Gioca prevalentemente da trequartista, ma può adattarsi anche come centrocampista centrale. Da giovanissimo ha anche un passato da ballerino e forse anche per questo è dotato di ottima coordinazione. Cresciuto nel Minervino Calcio, si è trasferito al Bari molto presto, facendo tutta la trafila del settore giovanile. Nella scorsa stagione il primo contatto con la Fiorentina: ha vestito la maglia viola della Primavera come prestito al Torneo di Viareggio, segnalandosi sempre tra i migliori in campo. Da lì il club gigliato non gli ha mai tolto gli occhi di dosso. Quest’anno ha debuttato in serie B tra le file del Bari, mettendo insieme 10 presenze per un totale di  150’ giocati con la prima squadra. Arriva in prestito con obbligo di riscatto per una cifra fissata intorno all’1,2 milione di euro.
Scalera è un terzino destro originario di Acquaviva delle Fonti. Classe 1998, il prossimo 26 gennaio compirà 19 anni. E’ alto 1 metro e 84 ed ha fatto parte stabilmente delle nazionali azzurre Under 15-16-17 e 18. Arrivato a Bari giovanissimo, ha debuttato quest’anno in serie B dove ha messo insieme 3 presenze, per un totale di 208’ giocati. Arriva a Firenze in prestito con diritto di riscatto per una cifra fissata intorno al milione di euro. Inizialmente sarà aggregato alla Primavera.

Qui sotto Castrovilli (in alto) e Scalera nelle foto tratte dal sito ufficiale del Bari fcbari1908.club

Brivido on line Castrovilli Brivido on Line Scalera

Tommaso Borghini

Articoli Correlati
Lascia un commento