Fiorentina-Milan… dalla A alla Zeta

Fiorentina-Milan… dalla A alla Zeta

Fiorentina-Milan dalla a alla zeta con alcuni tra i protagonisti di questa sfida ma non solo.

ALBERTOSI ENRICO Il portiere vince 2 Coppe Italia, una Coppa delle Coppe e una Mitropa Cup con la Fiorentina e 1 scudetto, a quasi quarant’anni, e una Coppa Italia con il Milan.

BATTISTINI SERGIO Il giocatore di Massa (centrocampista prima, difensore poi), gioca nel Milan dal 1980/81 al 1984/85 e nella Fiorentina dal 1985/86 al 1989/90.

CHIARUGI LUCIANO A Firenze vince 1 scudetto, una Coppa Italia e una Mitropa Cup. Passato al Milan vince un’altra Coppa Italia e una Coppa delle Coppe.

DI CHIARA ALBERTO Segna il gol del vantaggio viola al Comunale nella gara del 1987/88 finita 1-1. L’anno dopo realizza la rete del definitivo 2-2 (di Pin quello dell’1-2).

EGISTO PANDOLFINI Segna il gol del 2-0 nel match del 1948/49 al Comunale vinto dalla Fiorentina per 4-2.

FIGURACCIA E’ quella rimediata dai viola al Franchi il 4 ottobre 1992, quando perdono 7-3 dopo essere passati in vantaggio con Baiano.

GOMEZ NUNO Dà il via alla goleada viola del 2000/01 quando la Fiorentina batte al Franchi il Milan 4-0. Dopo di lui segnano Cois, Chiesa e Rui Costa.

HAMRIN KURT L’ala svedese con la Fiorentina vince una Coppa delle Coppe, 2 Coppe Italia e una Mitropa Cup, con il Milan 1 scudetto, una Coppa dei Campioni e una Coppa delle Coppe.

ILICIC JOSIP Firma il gol del definitivo 2-0 su rigore nel match della passata stagione al Franchi dopo la rete iniziale di Alonso.

JOAQUIN Segna il gol della vittoria in rimonta della Fiorentina per 2-1 nella partita del 2014/15 (la rete del pareggio viola è di Gonzalo Rodríguez) al Franchi.

KALINIC NIKOLA Fa il suo debutto ufficiale in maglia viola nell’incontro con il Milan al Franchi del campionato 2015/16.

LAUDRUP BRIAN L’ala campione d’Europa con la Danimarca arriva a Firenze nel 1992/93. La Fiorentina retrocede in B e lo dà in prestito al Milan con cui vince scudetto e Champions.

MALATRASI  SAUL Il difensore conquista una Coppa delle Coppe e una Coppa Italia con la Fiorentina e 1 scudetto, una Coppa dei Campioni, una Coppa Intercontinentale, una Coppa delle Coppe e una Coppa Italia con il Milan.

NEREO ROCCO Allena la Fiorentina nel 1974/75, portandola all’8° posto. Lascia Firenze prima dell’inizio della fase finale della Coppa Italia che i viola con il suo secondo in panchina, Mario Mazzoni, vincono, battendo in finale il Milan. Con i rossoneri conquista 2 scudetti, 2 Coppe dei Campioni, una Coppa Intercontinentale, 2 Coppe delle Coppe e 3 Coppe Italia.

O ANIMAL Edmundo, dopo la partita del Franchi con il Milan del 7 febbraio 1999 finita 0-0 in cui si infortuna Batistuta, parte per il Carnevale, lasciando la Fiorentina senza attaccanti titolari. Per i rossoneri che inseguono in classifica, sarà più facile conquistare lo scudetto.

PAZZAGLI ANDREA Il portiere fiorentino, scomparso prematuramente 5 anni fa, gioca nelle giovanili viola e 2 stagioni nel Milan di Sacchi con cui vince una Coppa dei Campioni, 2 Coppe Intercontinentali e 2 Supercoppe europee.

QUANTA PAURA E’ quella provata nel match del 1967/68 al Comunale vinto 2-0 dal Milan. A 10 minuti dal 90′ crolla una balaustra in Fiesole. Per fortuna ci sono solo una decina di feriti.

RUI COSTA MANUEL Il giorno del suo addio alla Fiorentina il 13 luglio 2001 al Franchi ci sono 10.000 tifosi che piangono. In viola vince 2 Coppe Italia e una Supercoppa italiana, con il Milan 1 scudetto, una Champions, una Supercoppa europea e una italiana e una Coppa Italia.

SALTUTTI NELLO L’ala umbra, scomparsa prematuramente nel 2003, vince una Coppa Italia con il Milan e una con i viola (72 presenze in campionato dal 1972/73 al 1974/75 e 18 gol).

TONI LUCA Firma il 1° e il 3° gol nel match del 2005/06 al Franchi vinto dalla Fiorentina 3-1 (di Jorgensen e Gilardino le altre reti). I viola  agganciano quel giorno i rossoneri al 2° posto.

UNO SECCO CON IL MILAN Al Berta, l’attuale Franchi, i viola vincono le prime 5 partite della loro storia giocate con il Milan: la prima per 3-0, la seconda per 5-1, le altre 3 per 1-0.

VALCAREGGI FERRUCCIO 4 campionati da giocatore nella Fiorentina (poi anche allenatore), 1 al Milan, quello di guerra del 1944.

WEAH GEORGE Al Franchi nel match del 1995/96 finito 2-2 segna il primo gol. Quelli dei 2 pareggi viola che restano secondi a un punto dal Milan sono di Robbiati e Baiano.

X Nel senso di pareggi. Sono stati 21 in campionato nelle 76 gare casalinghe (quella del 1989/90 e persa 3-2 fu giocata a Perugia), l’ultimo nel 2012/13 (2-2 in rimonta da 0-2 con i rigori di Ljajic e Pizarro). 31 sono state le vittorie viola, 24 le sconfitte, l’ultima nel 2013/14 (2-0).

ZDRAVKO KUZMANOVIC Il centrocampista gioca 70 gare di campionato (3 gol) in maglia viola dal gennaio 2007 al 31 maggio 2009. L’ultima gara la disputa al Franchi con il Milan che vince 2-0 nel giorno dell’addio al calcio di Paolo Maldini.

 

Ruben Lopes Pegna

Articoli Correlati
Lascia un commento